Serie MD0

Categoria:

Il disegno rappresenta la versione destra.
E' possibile su richiesta anche la versione sinistra.
Tutti i dati tecnici possono essere modificati senza preavviso.

CAMPO D’APPLICAZIONE

  • Freni di servizio
  • Freni di stazionamento
  • Freni di emergenza

CARATTERISTICHE DI SERIE

  • Struttura in acciaio protetta superficialmente mediante zincatura –primer epossidico – verniciatura finale RAL 3000.
  • Perni inox su bronzine autolubrificanti
  • Placchette di attrito in materiale privo di amianto incollate su piastre facilmente sostituibili senza smontare i ceppi.
  • Coefficiente d’attrito µ=0,4
  • Coppia frenante regolabile con riferimento alla scala graduata riportata sul gruppo molla.

FUNZIONAMENTO

  • I freni MATEC MD sono negativi.
  • La forza frenante è ottenuta per mezzo di una molla che trasmette la propria azione amplificata attraverso un sistema di leveraggi ai ceppi su cui sono applicate le placchette d’attrito.
  • Un attuatore elettro idraulico esercita un’azione opposta a quella della molla determinando, quando alimentato elettricamente, l’apertura del freno.
  • La forza frenante può essere regolata tarando la molla. (vedi caratteristiche di serie).
  • La coppia frenante varia in funzione della regolazione della molla e del diametro del disco utilizzato.

ACCESSORI

  • Recupero automatico dei giochi RG. Finecorsa segnalazione usura placchette d’attrito FCU.
  • Finecorsa segnalazione freno aperto FCA.
  • Leva di sblocco manuale LSM.

TIPO DI AZIONAMENTO

  • Servofreno MATEC serie “M”
  • Servofreno EMG serie “ELDRO”
  • Servofreno EMG serie “ELTMA”
  • Cilindro pneumatico (a richiesta, non di serie).

DATI NECESSARI PER LA DETERMINAZINE DELLA GRANDEZZA DEL FRENO

  • Tipo di applicazione
  • Frenate orarie
  • Coppia frenante necessaria
  • Diametro del disco che si vuole utilizzare (spessore standard 30 mm.)
  • Tensione di alimentazione (standard 230/400 V. – Hz. 50) o pressione disponibile
  • Accessori richiesti

NOMENCLATURA FRENI A DISCO

  • MD= freno a disco previsto per servofreni MATEC “M” – EMG “Eldro” – EMG “Eltma”
  • 1-2-3= grandezza freno
  • diametro = diam. del disco ( spessore standard 30 mm.)
  • RG= recupero giochi
  • FCU= finecorsa segnalazione usura placchette d’attrito
  • FCA= finecorsa segnalazione freno aperto
  • LSM= leva di sblocco manuale
  • DX= esecuzione destra
  • SX= esecuzione sinistra

Il disegno rappresenta la versione destra.
E’ possibile su richiesta anche la versione sinistra.
Tutti i dati tecnici possono essere modificati senza preavviso.

MD0
Dimensioni in mm
Servofreno tipo
M22/50 M30/50
C=201 C=214
Ø D2 Ø D1 Ø D3 L S max M max S max M max
250 200 110 98 216 195 241 265
315 260 170 130 216 250 241 340
400 345 255 173 216 330 241 450
450 395 305 197 216 380 241 520
500 445 355 222 216 430 241 590
Scostamento della
guarnizione dal disco = 1,2 ÷ 1,3
Mmax = coppia frenante statica in Nm per µ=0,4

Scostamento della guarnizione dal disco = 1,2 ÷ 1,3
Mmax = coppia frenante statica in Nm per µ=0,4